23 Gen

Il Consiglio Direttivo nella seduta del 29/11/2016 sulla base del Bilancio Preventivo 2017 ha deliberato di mantenere invariata la quota associativa per l’anno 2017 in Euro 330,00.
Per gli iscritti fino al compimento dei 30 anni di età la quota è ridotta ad  Euro 300,00.
Rimane invariato anche il metodo di pagamento tramite MAV della Banca Popolare di Sondrio pagabili presso qualsiasi Istituto Bancario senza alcun costo aggiuntivo.
Il versamento è previsto in 2 rate dell’importo di Euro 165,00 ciascuna (ovvero di Euro 150,00 per gli iscritti fino al compimento dei 30 anni di età) con scadenza 28/02/2017 e 30/06/2017.
Per ogni quota versata oltre la data di scadenza è prevista una maggiorazione di € 20,00 dovuta a spese di gestione di pratica che verrà riscossa nell’anno successivo.
Per coloro che avessero effettuato il pagamento delle quote 2016 in ritardo segnaliamo che troveranno la maggiorazione già nei nuovi MAV.
IMPORTANTE: i mav verranno inviati direttamente dalla Banca Popolare di Sondrio a mezzo p.e.c.

Il Segretario                                                                    Il Presidente
(geom. Domenico D’Ulisse)                                          (geom. Marco Tentori)