18 Gen

Comunichiamo che il Consiglio Direttivo nella seduta del 28/11/2018 sulla base del Bilancio Preventivo 2019 ha deliberato di mantenere invariata la quota associativa per l’anno 2019 in Euro 330,00.
Per gli iscritti fino al compimento dei 30 anni di età la quota è ridotta ad  Euro 300,00.
Il versamento è previsto in 2 rate dell’importo di Euro 165,00 ciascuna (Euro 150,00 per gli iscritti fino al compimento dei 30 anni di età) con scadenza 28/02/2019 e 01/07/2019.
Per ogni quota versata oltre la data di scadenza è prevista una maggiorazione di € 20,00 dovuta a spese di gestione di pratica che verrà riscossa nell’anno successivo.
Per coloro che avessero effettuato il pagamento delle quote 2018 in ritardo segnaliamo che troveranno la maggiorazione intera nell’avviso di pagamento della prima rata dell’anno 2019.
Restano invariate rispetto allo scorso anno le modalità di riscossione tramite il sistema PagoPa.
Gli avvisi saranno recapitati tramite PEC nelle prossime settimane.
IMPORTANTE:
Si ricorda che ogni avviso ha un proprio numero identificativo e pertanto raccomandiamo, onde evitare problemi nella registrazione delle riscossioni, prima di procedere al pagamento di ciascuna delle rate di voler attentamente verificare che si stia utilizzando l’avviso corrispondente alla corretta data di scadenza.
Inoltre si ricorda che gli unici canali utilizzabili per il versamento sono quelli indicati sull’avviso.
Si allega guida al pagamento.

Il Segretario                                                                    Il Presidente
(geom. Ernesto A. Baragetti)                                          (geom. Marco Tentori)